Tirocini extracurriculari

Il tirocinio extracurriculare è un percorso facoltativo finalizzato alla conoscenza diretta del mondo del lavoro, agevolando i giovani a compiere scelte professionali e guidandoli nel percorso di transizione tra università e lavoro.

 

L'importanza del tirocinio extracurriculare è testimoniata dai numerosi casi di successo che hanno condotto all'occupabilità di giovani.

Chi può attivarlo?

I laureati entro 18 mesi dal conseguimento del titolo di studio.

L'azienda ospitante deve corrispondere un'indennità al tirocinante e, eventualmente, un attestato al termine delle attività che indichi le competenze acquisite e le mansioni svolte.

Come si svolge?

I tirocini extracurriculari si configurano come un rapporto tra tre soggetti: l'azienda, il tirocinante e l'Università. Alla convenzione tra l'azienda e l'università deve seguire un progetto formativo nel quale vengono definiti gli obiettivi, gli orari di svolgimento, le polizze assicurative, i nominativi dei tutor e tutte le informazioni necessarie per lo svolgimento del tirocinio.

Normativa di riferimento

Regolamento di tirocini extracurriculari emanato con D.R. n. 247 del 14 luglio 2020 

Le Linee guida in materia di tirocini del 25 maggio 2017  

Il Disciplinare in materia di tirocini extracurriculari - D.G.R. n. 1130 del 24 ottobre 2017

Contatti

Ufficio Tirocini e Placement

Responsabile

sig.ra Loredana Cirigliano

email: placement@unibas.it

tel. 0971/205310

 

Orari di sportello

dal martedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.00

Orari di attenzione telefonica

dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 13.30